Laser Dentale

Sostituire l’uso del trapano con quello del laser dentale significa minor fastidio e maggior accuratezza

Sostituire l’uso del trapano con quello del laser dentale significa minor fastidio e maggior accuratezza

Il laser dentale è un tipo di laser progettato specificatamente per l’uso in chirurgia orale o odontoiatria. La lunghezza d’onda dei vari laser esistenti consente di operare con questa tecnologia innovativa, in una moltitudine di casi. In sostanza vengono utilizzate alcune tipologie di laser se sarà necessario operare tessuti molli come ad esempio la gengiva, al contrario altre tipologie verranno utilizzate per le parti definibili “dure”.

Una ricerca del settembre 2016 ha confrontato l’utilizzo del laser dentale e del classico trapano dentistico, durante la rimozione di carie sia su denti decidui, sia su denti permanenti. Questa ricerca ha rivisitato studi precedenti pubblicati tra il 1998 ed il 2014. Nonostante ci sia la necessità di continuare la ricerca in questo ambito innovativo, questo studio evidenzia principalmente i tre fattori che seguono.

Richiami Periodici

L’utilizzo del laser dentale consente di operare con maggiore tranquillità e con una notevole riduzione di anestetici necessari durante le operazioni. Il risultato finale ottenuto grazie al laser dentale è di uguale precisione rispetto al trapano dentistico.

Riduzione del dolore

I pazienti operati con il laser hanno riportato una sensazione di dolore e fastidio nettamente più bassa rispetto a coloro operati con il trapano dentistico.

Passione e qualità

Cerchi un dentista a Roma? Nello Studio Dentistico Campanella ci dedichiamo con passione e impegno alla cura delle patologie del cavo orale, con i massimi livelli qualitativi ed estetici.