La parodontite o piorrea è un’infezione che colpisce la struttura di sostegno del tuo sorriso. Si tratta di una patologia le cui avvisaglie, se ignorate, possono portare anche alla perdita dei denti. In questo articolo parleremo di parodontite sintomi, cause e possibili cure. Continua a leggere!

 

La miglior cura per la parodontite? Saper leggere i segnali! 

Ignorare piccoli fastidi e non iniziare a trattarli fin da subito, potrebbe peggiorare la situazione considerevolmente.

 

Parodontite: sintomi e segnali da non sottovalutare.

La parodontite è un’infiammazione che interessa la struttura di sostegno del dente, e cioè il parodonto. Quest’ultimo è composto dai tessuti che si trovano intorno al dente:

  • gengiva
  • osso alveolare
  • legamento parodontale
  • cemento radicolare

In un primo momento l’infiammazione si presenta come una condizione più leggera: la gengivite, che, se ignorata, può diffondersi e portare alla piorrea.

Quando parliamo di parodontite i sintomi e segnali principali dello stadio iniziale si possono dividere in due gruppi:

 

Sintomi iniziali

  • alitosi
  • leggera irritazione e fastidio alle gengive
  • sapore strano in bocca
  • ipersensibilità dentale e gengivale

 

Sintomi tardivi

  • abbassamento delle gengive, fino a lasciare scoperte le radici
  • sensazione di denti che si muovono
  • alitosi più pesante
  • sanguinamento gengivale

 

Tutto questo è causato, in particolar modo, da una trascurata igiene orale, che porta all’accumulo di placca batterica e tartaro. Inoltre, possono entrare in gioco anche fattori genetici e personali del paziente.

 

Parodontite sintomi: come curarli

Se pensi di presentare sintomi di piorrea, la cosa fondamentale da fare è rivolgersi subito al tuo dentista di fiducia, lui saprà valutare la tua situazione al meglio e ti consiglierà la modalità d’azione migliore.

Nel caso in cui la malattia sia ancora agli stadi iniziali, sarà sufficiente sottoporsi a una seduta di pulizia professionale accurata.

Se, invece, l’infiammazione è più estesa si procederà con una terapia, a seconda delle tue esigenze e necessità.

 

Parodontite sintomi come curarli quotidianamente

Per evitare che l’infiammazione si ripresenti, è importante fissare dei controlli periodici e pulizie dentale professionale specifiche per la tua situazione.

Inoltre, un’igiene orale quotidiana attenta e precisa sarà sicuramente una buona alleata per il benessere del tuo sorriso.

È proprio il caso di dire che “prevenire è meglio che curare”!

Se pensi di presentare sintomi di parodontite non rimandare: contattaci!